Microsoft My Phone è in Beta

Mobility

Il nuovo sistema di back up di Microsoft per Windows Mobile sfida Apple MobileMe. Con il back up si salvaguardano dati personali come contatti, foto, video, calendario, messaggi e molto altro ancora

Microsoft ha rilasciato My Phone in Beta . Il nuovo sistema d i back up di Microsoft per Windows Mobile sfida Apple MobileMe. Nel 2007, solo negli USA, sono stati smarriti oltre 8 milioni di cellulari, di cui un terzo non sarebbe più stato recuperato: le informazioni contenute sul cellulare si sarebbero salvate, se i proprietari avessero effettuato u n regolare backup dei propri dati dal telefonino.

Il servizio gratuito My Phone di Microsoft agevola il back up per salvaguardare la propria digital life: contatti, foto, video, calendario, messaggi e molto altro ancora.

Il servizio cloud per smartphone, ex nome in codice SkyBox, in pratica è il corrispettivo di MobileMe (Apple) per Microsoft. Un sistema di sincronizzazione tra cellulare e Web delle informazioni contenute negli smartphone, in modo da avere disponibili sempre ‘on the cloud’ tutte le informazioni.

La versione di anteprima sarà gratis e dovrebbe avere 200 Mbyte di free storage.

My Phone è inoltre in grado di aggiornare in modalità wireless foto e filmati direttamente sul servizio My Phone, facilitando la condivisione di contenuti che, in passato, sarebbero stati indissolubilmente legati al telefono stesso.

Inoltre, Microsoft ha annunciato oggi che il servizio è ora disponibile in 25 lingue anche per Windows Mobile 6.0 e 6.1.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore