Microsoft Office 2004 per Mac uscirà a maggio

Management

Sviluppata dalla Mac Business Unit (Mac BU), la suite è già disponibile
per gli produttori, che cominceranno a distribuirla. Gli utenti Mac
possono già ordinarla.

Secondo quanto dichiarato dalla Mac BU, il prodotto uscirà definitivamente nella terza settimana di maggio. La nuova versione si annuncia con una serie di novità: prima fra tutte l’attesa localizzazione in italiano, almeno per due delle tre versioni, ovvero la Standard Edition e la Student and Teacher Edition. Per quanto riguarda la Professional Edition, che contiene VirtualPC 7 e WinXP Pro per ora è disponibile solo l’inglese. Le altre lingue supportate saranno il francese, il tedesco, lo spagnolo, il giapponese e lo svedese. Altra novità del software è il Centro Progetti, che riunisce in un’unica interfaccia tutti i dati di specifici progetti, come il livello di avanzamento, le scadenze, il calendario. Un Report Compatibilità segnalerà all’utente, nelle finestre di salvataggio dei programmi, il grado di compatibilità con altre versioni di Office. In Excel sono migliorate la creazione e la stampa dei grafici. In Word ed Excel è stato ottimizzato il controllo delle funzioni automatiche. Il Raccoglitore Office è stato dotato di un nuovo strumento per la compilazione dei documenti: per inserire immagini, documenti esterni e vocali. La barra di Word prevede un registratore audio per aggiungere commenti nei formati MPEG4, WAVE o AIFF. Per ora Microsoft non ha reso noto il prezzo per l’Italia, ma non dovrebbero esserci variazioni sensibili rispetto alla suite precedente.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore