Microsoft Office 2010 in sconto per gli Oem

ManagementMarketing

Microsoft Office 2010 contro Google Apps. Secondo Forrester, l’81% delle aziende usa oggi Office 2007, contro solo il 4% che si affida all’ufficio sul Web di Google

La battaglia dell’ufficio sul Web (nel mercato cloud computing) sta per partire. Microsoft Office 2010 affila le armi contro Google Docs, a partire dagli sconti per gli Oem. Microsoft vuol far pagare meno per pre-installare di più: secondo ZdNet, Microsoft potrebbe far pagare 2 dollari per la licenza relativa al pacchetto, con il limite minimo di dieci, se preinstallano Bin Bar (Bing come default e Msn Home) e Windows Live Essentials; altrimentei 5 dollari se preinstallano solo Office Starter 2010.

Office 2010 sarà accompagnato da Office Web Apps (OWA) con le versioni online Word, Excel, PowerPoint e OneNote.Secondo zdNet Microsoft offrirà il suo pacchetto tramite una Product Key Card per semplificare l’aggiornamento.

Secondo Forrester, l‘81% delle aziende usa oggi Office 2007, contro solo il 4% che si affida a Google Premier Apps.

Office 2010, Microsoft fa sconti agli Oem
Office 2010, Microsoft fa sconti agli Oem
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore