Microsoft Office Live

Management

Lo strumento di supporto per il business della piccola e media impresa

Dopo una fase di beta testing che ha interessato Stati Uniti, Germania, Francia, Gran Bretagna e Giappone, Microsoft ha recentemente rilasciato, per ora solo per il mercato statunitense (ma nel corso di quest’anno, almeno secondo i piani preliminari, anche in Italia) un nuovo prodotto Web based: Office Live. A dispetto del nome, che tenderebbe a trarre in inganno (non si tratta, infatti, della versione online dei famosi strumenti di office automation) questo nuovo strumento, dedicato prevalentemente a quelle imprese di piccola e media grandezza che, proprio per le dimensioni e spesso per il budget non troppo elevato, non possono investire capitali elevati in infrastrutture complesse, vuole offrire una suite di prodotti di gestione dell’impresa, dei progetti e dei suoi canali produttivi generalmente utilizzati dalle grandi realtà industriali. Parliamo di una suite, preparata da Microsoft e non personalizzabile dall’utente (se non scegliendo uno dei tre profili a disposizione), che consente di creare un sito web professionale per l’azienda, tracciare, seguire e gestire i progetti online senza l’obbligo di acquistare costosi sistemi locali, semplificare il lavoro di gruppo scambiando e condividendo in maniera semplice ed efficace le informazioni di progetti e di comune interesse, offrire spazio per lo storage sicuro dei dati che possa venire utilizzato non solo all’interno dell’azienda ma anche fuori dalle strutture.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore