Microsoft Office potrebbe diventare una Web app

ManagementMarketingNetwork

Microsoft potrebbe mettere Office in forma di applicazione Web in vendita da Mac App Store

Ina Fried, blogger di All Things D, ex di Cnet, scrive che Microsoft potrebbe mettere Office in forma di applicazione Web in vendita da Mac App Store. “È una cosa su cui stiamo riflerttendo” ha affermato il senior marketing manager for the Macintosh Business Unit.

Office è tuttora una delle principali “macchine da soldi” (cash machine) del business di Microsoft. Anche nell’ultima trimestrale si registra il boom di Office. Microsoft sottolinea la forte domanda Business per la produttività, i prodotti infrastrutturali e le soluzioni cloud.  La divisione Microsoft Business Division ha messo a segno un incremento del 24% a 6.032 miliardi di dollari, con le vendite delle licenze Office 2010 in crescita del 50% rispetto a Office 2007.

Di recente Microsoft ha svelato la beta di Microsoft Office 365 che combina Microsoft Office, SharePoint Online, Exchange Online, e Lync Online in un singolo pacchetto cloud-based, scalabile in base delle esigenze dello small business o degli utenti enterprise.

Windows 8 di Microsoft, il prossimo sistema operativo erede di Serven, con declinazione tablet, avrà un Application Store. Microsoft ha da tempo spoisato il modello Software più Servizio (contrapposto al modello Saas), ma con la Web app di Office entrerebbe in una nuova dimensione ancora. Secondo Gartner il mercato Web apps si attesterrà a 15 miliardi di dollari nel 2011, per salire a 58 miliardi di dollari nel 2014 (contro i poco più di 5 miliardi del 2010). Tutto da vedere è se Microsoft vorrà cedere il 30% degli introiti ad Apple, come succede per gli sviluppatori di terze parti su App Store. Da App Store di Apple sono state scaricate 10 miliardi di Web apps.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore