Microsoft ottiene un miliardo di dollari di Royalty da Android

AziendeMarketingMercati e FinanzaMobile OsMobility
Microsoft ha ottenuto un miliardo di dollari da Android, grazie ad accordo di licenza di Samsung
0 0 1 commento

Microsoft ha ottenuto un miliardo di dollari da Android, l’anno scorso, grazie ad un accordo di licenza siglato con Samsung. L’azienda coreana ha però registrato una flessione del 60% dei profitti, a causa della concorrenza dei vendor cinesi e de nuovi iPhone ad ampio schermo

Android frutta bene a Microsoft. L’azienda di Redmond, l’anno scorso, ha ottenuto un miliardo di dollari di royalty da Android. Samsung ha dovuto pagare una cifra da capogiro per onorare l’accordo di licenza stipulato con Microsoft, per evitare accuse di violazione di copyright e brevetti. L’accordo è emerso quando Samsung, in seguito a un ritardo di pagamento, ha cessato di pagare, giudicando invalida l’intesa, dopo l’acquisizione di Nokia da  parte di Microsoft.

Microsoft reclama da Samsung 6.9 milioni di dollari di danni per interessi non pagati nel 2013. Microsoft nega che l’acquisizione abbia pregiudicato l’accordo, visto che esso conteneva una clausola che consentiva M&A all’azienda guidata dal Ceo Satya Nadella.

Samsung, il cui market share a fine luglio è crollato dal 33% al 25% (a causa dell’agguerrita concorrenza di Apple nei Big screen e delle cinesi Huawei e Lenovo) ha registrato una flessione del 60% dei profitti a quota 3.8 miliardi di dollari. Samsung ha promesso una nuova gamma di smartphone, con nuovi materiali e design, ma sta anche sviluppando modelli mid-range e low-cost per competere meglio nella fascia bassa.

Microsoft ha siglato accordi di licenza con 25 aziende per godere del permisso di usare le sue tecnologie nei dispositivi e nei gadget: per esempio, con HTC, LG, Acer e Nikon.

Microsoft ha ottenuto un miliardo di dollari da Android, grazie ad accordo di licenza di Samsung
Microsoft ha ottenuto un miliardo di dollari da Android, grazie ad accordo di licenza di Samsung

La scorsa estate Strategy Analytics ha affermato che il mercato smartphone sta rallentando: esso è cresciuto del 27% contro il 49% di un anno fa. Android detiene l’85% del mercato OS su smartphone. Windows Phone è sceso al 2.7%, mentre Apple iOS è sceso all’11.9%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore