Microsoft più vicina ai partner

Aziende

Microsoft presenta il nuovo programma destinato ai partner, che punta ad avere, con ognuno di essi, un rapporto ancora più collaborativo.

Dopo un’attenta analisi delle esigenze e delle problematiche segnalate da partner e clienti, Microsoft ha messo a punto un nuovo programma destinato ai partner. L’obiettivo è avviare una collaborazione più proficua, che metta in risalto le peculiarità dei singoli partner e permetta di offrire loro gli strumenti e i servizi di cui hanno effettivamente bisogno per competere sul mercato. L’obiettivo finale ha dichiarato Allison Watson, vice presidente Worldwide Partner Group di Microsoft – è consentire a tutti i partner di sfruttare al meglio la nostra tecnologia per esplorare nuove opportunità di business e garantire servizi ad alto valore aggiunto… Intendiamo raggiungere questo ambizioso risultato attraverso la definizione di un programma basato sulle reali esigenze del canale, piuttosto che su modelli predefiniti, e che al contempo realizzi il massimo valore per le aziende clienti. Sono previste undici aree di competenza, tra cui business intelligence, networking e sicurezza, che permetteranno ai partner di sviluppare la loro specializzazione e i loro punti di forza, pur nell’ambito della flessibilità richiesta da un mercato globale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore