Microsoft porta Office, Skype e OneNote su Android

Mobile OsMobility
Samsung e Microsoft, accordo per le apps sui nuovi Samsung Galaxy S6 e S6 Edge
8 9 Non ci sono commenti

Samsung va all’assalto del mercato enterprise. Samsung e Microsoft hanno siglato un accordo per le apps sugli smartphone e tablet del vendor sud-coreano. Partnership di Microsoft anche con altri vendor Android

Samsung sta aggiungendo apps e servizi dell’ecosistema Microsoft, a partire da Office 365, sui prodotti Mobile del vendor sud-coreano, e non solo sui Samsung Galaxy S6 e S6 Edge. In base all’accordo con Samsung, Microsoft porta Office, Skype, One Note, OneDrive ed altre apps non solo sui nuovi smartphone, ma anche sui tablet del vendor sud-coreano. Samsung vuole esaltare l’accento business dei suoi prodotti. Gli utenti Android potranno finalmente usare Word, Excel e PowerPoint anche sulla piattaforma di Google.

Samsung e Microsoft, accordo per le apps sui nuovi Samsung Galaxy S6 e S6 Edge
Samsung e Microsoft, accordo per le apps sui nuovi Samsung Galaxy S6 e S6 Edge

I dispositivi aziendali avranno accesso alla versione Business, Business Premium ed Enterprise di Office 365. La partnership rientra nella strategia “mobile first, cloud first” di Microsoft.

In base all’intesa, Samsung preinstallerà OneNote, OneDrive e Skype su una gamma di dispositivi: un Office 365 personalizzato affiancherà la sicurezza di Samsung Knox Business Pack. La piattaforma Knox è basata sulla tecnologia Security Enhanced Linux dell’americana Nsa: i manager IT ottengono capacità di sandboxing simili a BlackBerry Balance, creando un’area di lavoro cifrata e separata da quella personale sugli stessi dispositivi. Inoltre, Knox offre gestione certificati, VPN+ e servizi di gestione di mobilità enterprise.

L’accoppiata fra prodotti premium con la produttività di Microsoft, permetterà a Samsung di andare all’assalto del mercato enterprise, dopo aver reso sicuro Android, dopo che Google ha già ottimizzato la versione Lollipop.

Microsoft sta espandendo le Windows apps sulla piattaforma Android: lì Office va a sfidare Android for Work, ma soprattutto Microsoft espande il raggio di azione dei suoi servizi ed applicazioni.

Per esempio, si potrà scaricare Microsoft Word su tablet e smartphone Android di Samsung e Dell. Partnership sono state firmate da Microsoft anche con piccoli vendor regionali  di tutto il mondo, dalla Russia alla Germania e al Pakistan.

Un anno fa Android ha superato il miliardo di dispositivi venduti. Microsoft rilascerà Windows 10 (anche per smartphone e tablet), probabilmente in estate.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore