Microsoft potrebbe pagare Yahoo! tutto cash

Aziende

Finora l’offerta dell’Opa era valutata metà cash e metà in azioni

Microsoft potrebbe pagare Yahoo! tutto cash. Lo riporta il New York Times . Microsoft non ha voluto alzare l’Opa, nonostante il rifiuto di Yahoo causato dal fatto di sentirsi sottostimata. Tuttavia, pur non alzando l’Opa da 31 dollari ad azione, Microsoft sembra pronta a mettere le mani al portafoglio, cambiando la modalità dell’offerta: non più metà cash e metà in azioni, ma tutto cash. La formula del 100% rispetto al 50-50 avrebbe il merito di riscaldare il cuore degli investitori. La caduta del titolo Yahoo! (sceso sotto i 28,57$), ben sotto l’offerta iniziale Microsoft, pari a 31$, aveva innervosito gli azionisti, dando l’ effetto di un’offerta svalutata .Yahoo è alla ricerca di un accordo migliore, tanto che sta cercando un’intesa su Aol , la divisi one Internet di Time Warner, sia per rivalutarsi sia per prendere tempo contro una proxy battle con Microsoft.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore