Microsoft potrebbe portare Cortana su Android e Apple iOS

Mobile AppMobility
Microsoft Cortana come app standalone arriverà su iOS e Android
1 0 Non ci sono commenti

L’assistente vocale e digitale Cortana potrebbe sbarcare su Android e Apple iOS, come applicazione standalone. Cortana è basato sul progetto di intelligenza artificiale (AI), Einstein

Microsoft potrebbe lanciare l’assistente digitale e vocale Cortana su Google Android e Apple iOS. Lo riporta Reuters in un’esclusiva, senza conferme. Quello che sembra certo è che Microsoft sta lavorando su una versione evoluta del concorrente di Apple Siri e GoogleNow. Infatti Cortana è basato sul progetto di intelligenza artificiale (AI), Einstein. Inoltre, la strategia del Ceo Satya Nadella consiste nel vendere software su ogni dispositivo e su ogni piattaforma, invece di obbligare gli utenti di altri device e OS a passare a Windows. Il tutto per aprire nuovi mercati e ridare lustro all’azienda, nota finora per il suo OS per Pc.

Microsoft Cortana come app standalone arriverà su iOS e Android
Microsoft Cortana diventerà app standalone?

Dopo aver svelato Cortana sugli smartphone con Windows Phone, la piattaforma mobile di Microsoft (che in autunno si aggiornerà a Windows 10), l’azienda di Redmond renderà disponibile l’assistente digitale e vocale come applicazione standalone.

Eric Horvitz, managing director di Microsoft Research e parte del progetto Einstein, ha spiegato che questo genere di tecnologia, che può leggere e capire le email, giocherà un ruolo centrale nel debutto di Cortana in autunno.

Microsoft è convinta che il suo lavoro su speech recognition, ricerca e machine learning permetterà di trasformare il suo assistente digitale nel primo agente intelligente che anticipa i bisogni dell’utente (invece Siri si limita a rispondere a domande o richieste). Cortana non è il primo digital assistant di Microsoft: nel ’95 l’azienda aveva creato Bob, quindi aveva riprovato con l’assistente Office, Clippy. Cortana saprà dov’è l’utente, che ore sone e che cosa sta cercando di fare. Il progetto Einstein prende il nome dal fisico Albert Einstein per i suoi geniali studi sullo spazio e sul tempo.

Windows 10 sarà disponibile gratis per Windows 7, 8.1 e anche per Windows Phone 8.1 per un anno intero. Windows 10 si presenta come la piattaforma unica su tutti i dispositivi.

Microsoft, che ha già lanciato Cortana sul Mobile, ora porta l’assistente digitale su Pc: l’utente potrà porre interrogazioni a voce (query vocali), dal meteo alle ricerche online, anche su desktop.

Cortana può rispondere alle interrogazioni in linguaggio naturale sulle condizioni Meteo, può proporre un memo – quando si telefona a un contatto – ricordando all’utente cosa voleva chiedergli. È possibile dire a Cortana di programmare una sveglia, oppure chiedere di ricordare le cose da acquistare al supermercato (e Cortana indicherà anche i supermarket più vicini).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore