Microsoft presenta Exchange Online e SharePoint Online

Management

Il cloud computing di Microsoft fa nuovi passi avanti. Invece Office Web Apps non funzionerà offline

Stephen Elop, Presidente di Microsoft Business Division, ha annunciato la disponibilità di Microsoft Exchange Online e Microsoft SharePoint Online per le aziende di tutte le dimensioni degli Stati Uniti. Questi nuovi servizi offrono un nuovo metodo di fruizione, implementazione e gestione delle soluzioni di posta elettronica, agenda, portali e software per la collaborazione.

Le aziende possono acquistare o provare i nuovi servizi all’indirizzo www.microsoft.com/online . Nell’ambito della famiglia di prodotti Microsoft Online Services, Microsoft Exchange Online e SharePoint Online sono disponibili separatamente o come pacchetto unitamente a Office Live Meeting per i servizi di conferenza, a Exchange Hosted Services e a Office Communications Online per i servizi di instant messaging e presenza.

Scrive eWeek Europe: “Il client con cui l’utente interagirà con le applicazioni online sarà tipicamente Outlook , ma nella versione 2007 , oppure il browser web. Naturalmente i servizi online dispiegheranno tutte le loro funzionalità più complesse solo con l’arrivo degli strumenti di Windows Azure per i partner e con la disponibilità , prevista a partire dal prossimo anno di Windows 7,Office 14 e della nuova versione di Windows Mobile”.

Invece, riporta Cnet che Office Web Apps non funzionerà offline: gli utenti potranno creare e fare editing su fogli di calcolo, presentazioni e documenti Word attraverso un browser, ma solo con una connessione Internet attiva.

Leggi eWeekEurope: Microsoft, partono i servizi online di Exchange e Sharepoint

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore