Microsoft progetta i Vistagami tablet

Sistemi OperativiWorkspace

Dopo Origami equipaggiato con Xp, Windows Vista salterà sugli UltraMobile Pc

Microsoft è già pronta a mettere in cantiera la seconda generazioni di Origami. Gli ultramobile Pc, di cui stanno uscendo sul mercato da poche settimane i primi dispositivi come Q1 di Samsung, sono già pronti per il lifting. Dopo la prima ondata di Origami equipaggiati con Windows Xp, ci sarà un upgrade con

Windows Vista. Questi UltraMobile Pc, di seconda generazione, sono già stati ribattezzati Tablet Vistagami. Microsoft ha avuto anche da ridire sul prezzo, troppo costoso:il colosso di Redmond avrebbe voluto dei dispositivi sotto i 500 dollari. A dare un taglio ai prezzi potrebbero essere i modelli con processori Via, prodotti da TabletKiosk, in anticipo sui Vistagami. Secondo In-Stat le vendite degli Ultramobile Pc potrebbe balzare a 7,8 milioni di unità entro il 2011. Tra le versioni di Vista, Origami richiederà Windows Vista Home Premium, Ultimate o un’edizione business.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore