Microsoft pubblicherà le Api di Msn search

Aziende

Si inspira a Google l’accesso aperto a Msn per consentire agli sviluppatori la creazione di nuove applicazioni Web

Si chiama open access la nuova parola d’ordine che rinnoverà Msn. E si ispira all’arci rivale del momento, Google. Microsoft in altre parole ha deciso di aprire l’accesso a Msn e ad altri siti Internet pubblici per permettere agli sviluppatori di costruire nuove applicazioni Web, a partire dall’esistente. La strategia presso Google e altre Internet company ha avuto il merito di favorire novità. Microsoft spiegherà la strategia Web platform al Professional Developers Conference di Los Angeles, settimana prossima. Primo passo della mossa a sorpresa di Microsoft sarà probabilmente la pubblicazione delle application programming interfaces, o API, di Msn Search. Il modello del Web 2.0 ha conquistato anche Microsoft

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore