Microsoft rassicura: Xbox One è la console per i giochi

AccessoriManagementMarketingWorkspace
Microsoft lancerà Xbox One in Cina il prossimo 23 settembre
0 0 Non ci sono commenti

La visione intrattenimento di Microsoft fa un passo indietro, per rimettere al centro – e davanti a tutto – i giochi. I titoli in arrivo per Xbox One

Gaming first, i giochi prima di tutto: questa è la sintesi della conferenza stampa di Microsoft a E3, la fiera dei videogiochi Electronic Entertainment Expo (E3) che ha aperto i battenti a Los Angeles. La visione intrattenimento di Microsoft fa un passo indietro, per rimettere al centro – e davanti a tutto – i giochi. E a compiere due passi indietro è anche Kinect, dimenticata o quasi nel keynote. Dopo una demo dedicata a Call of Duty: Advanced Warfare, Microsoft ha presentato i titoli in arrivo: Sunset Overdrive – un titolo iper-reale – verrà rilasciato il 28 ottobre, mentre Dead Rising 3 è stato annunciato da Microsoft per oggi. Il fantasy Fable guarda a Fable Legends. Le esclusive sono tante: Crackdown, Scalebound, Killer Istinct, Forza Horizon 2, Fable Legends (Lionhead Studios).

Grandi aspettative ci sono su Halo 5: Guardians, un titolo atteso per l’autunno 2015. Lo sviluppatore 343 Industries ha annunciato Halo: The Master Chief Collection, i remake che includono una beta multiplayer per Guardians. “L’11 novembre sarà possibile giocare alla saga Master Chief su una singola console con Xbox One,” ha spiegato Bonnie Ross, a capo di 343. Oltre alla beta, la collezione includerà Halo: Combat Evolved, Halo 2, Halo 3 e Halo 4. I giochi gireranno a 60 fps, 1080p e la collezione manterrà l’originale Halo 2 multiplayer, un gioiello della serie originale, le cui radici affondano in Xbox da quando il franchise è salito su Xbox 360 con Halo 3.

Microsoft ha parlato anche dei giochi independenti. Il programma di publishing iD@Xbox corteggia i piccoli sviluppatori come Asher Vollmer di Threes, che arriverà su Xbox One a fine dell’anno. CD Projekt RED lancerà The Witcher 3: Wild Hunt.

Microsoft rimette i giochi al centro di Xbox One
Microsoft rimette i giochi al centro di Xbox One

Alla conferenza stampa di Ubisoft è stato annunciato che il prossimo capitolo di Assassin’s Creed (multipiattaforma) si intitolerà Unity e si svolgerà nel corso della Rivoluzione francese. The Division di Tom Clancy è slittato 2015, mentre Assassin’s Creed Unity verrà rilasciato in autunno.

Nelle scorse settimane Microsoft ha messo Xbox One in vendita senza Kinect al prezzo di 399 dollari. Microsoft ha consegnato ai retailer 5 milioni di Xbox One contro i 7 milioni di Sony Ps4.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore