Microsoft rilascerà 17 Patch

ManagementMarketingSicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Il Patch day di aprile di Microsoft risolverà ben 64 vulnerabilità, compresa la falla MHtml in Windows. In tutto sono 17 bollettini di sicurezza

Ad aprile sarà un Patch day con 17 bollettini di sicurezza per risolvere ben 64 vulnerabilità, anche se potrebbe rimanere fuori dal ciclo di update la presunta falla denunciata nel nuovissimo Internet Explorer 9 (IE9). Nove aggiornamenti di sicurezza sono critici, mentre otto sono classificati come importanti.

A Windows sono destinati 13 bollettini di sicurezza, mentre una è dedicata a Office, un’altra al servizio di ufficio in Rete Office Web Apps e un altro aggiornamento a Visual Studio. Ma non finisce qui: verrà risolta definitivamente la vulnerabilità MHtml in Windows e saranno sanate falle nelle precedenti versione del browser Internet Explorer 6, 7 e 8.

La falla, individuata nel gestore del protocollo MHTML presente in Windows, mette in pericolo la navigazione con Internet Explorer. Malintenzionati potrebbero accedere alle informazioni dell’utente. Sono affette dal bug tutte le versioni di Windows, ad eccezione della Server 2008 e R2 se installate con Server Core. Aspettando la patch Microsoft consiglia di disattivare il supporto a MHTML ma anche ad ActiveScript e ai controlli ActiveX in IE. L’exploit, reso noto in Corea ad una conferenza sulla sicurezza, consente di impadronirsi dell’account di amministratore con cui ottenere il completo controllo sul sistema, dall’installazione dei programmi alla modifica dei file fino alla creazioni di altri account con diritti amministrativi.

Patch di di aprile a quota 17
Patch di di aprile a quota 17
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore