Microsoft rilascia Service Pack 2 per Windows 2000

Workspace

Lupgrade implementa un sistema di codifica a 128 bit

Microsoft ha rilasciato venerdì scorso il Service Pack 2 per Windows 2000, la prima piattaforma Windows ad essere distribuita a livello internazionale, dotata della codifica a 128 bit. Le versioni precedenti di Windows 2000 avevano solo la codifica a 56bit, ma siccome lo scorso anno il governo degli Stati Uniti ha allentato le restrizioni sullesportazione dei sistemi di codifica, il sistema di codifica a 128 bit sarà disponibile per tutti quei paesi che non sono soggetti al controllo economico degli Usa. Il nuovo sistema di codifica potenzia gli strumenti di Windows 2000 basati su di esso, fra cui Kerberos, Encryption File System, RAS, RPC, SSL/TSL, CryptoAPI, Terminal Services RDP e IPSec/VPN. In base a quanto annunciato da Microsoft, il SP2 aggiornerà automaticamente Windows 2000 al sistema di codifica a 128 bit e non sarà più possibile tornare indietro anche disinstallando lSP2, il sistema di codifica rimarrà a 128 bit. Non ci sono altre novità di rilievo nel SP2, che raccoglie updates riguardanti compatibilità con le applicazioni, efficienza del sistema operativo, sicurezza e setup, alcune delle quali già incluse nel SP1. Lupgrade, dice la stessa Microsoft, è raccomandato ma non indispensabile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore