Microsoft: salta il patch day di marzo

CyberwarSicurezza

L’assenza di vulnerabilità critiche fa slittare l’appuntamento del primo martedì del mese

Martedì non sarà giornata di bollettini di sicurezza con l’ormai consueto rilascio di patch. Microsoft ha confermato che, senza falle critiche e bug da fissare, non rilascerà patch cumulative per questo mese: il primo martedì di marzo non sarà dunque patch day. Lo scorso mese Microsoft aveva rilasciato uno dei più imponenti bollettini di sicurezza da quando ha istituito la scadenza mensile o patch day.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore