Microsoft si dà al software dintrattenimento

Management

Giovedì prossimo Microsoft annuncerà la disponibilità di un nuovo software per Windows XP, che comprende nuovi tool per la gestione di musica, film e fotografie sul PC

La tecnologia, chiamata Microsoft Plus Digital Media Edition for Windows XP e parte della linea di prodotti Microsoft Plus, progettata per dare agli utenti di PC standard tutte le caratteristiche necessarie per editare e utilizzare media file senza la necessit di rivolgersi ai semplici software Apple iMac o passare a sistemi pi costosi come i Media Center PC della stessa Microsoft. Microsoft ha dichiarato che il software il primo pacchetto che non sar venduto in confezione sigillata. Si potr invece ordinare e scaricare dal 7 gennaio prossimo da un sito web. Coster 19,95 dollari. Lintroduzione del software prevista in contemporanea con lultima versione di Movie Maker 2, software avanzato per il video editing, e la serie Media Player 9, strumento per la creazione e la fruizione dei media file digitali. Ampliando la sua collezione di soluzioni per lintrattenimento, Microsoft mira a conquistare una solida base di mercato nelle case dei suoi utenti, rendendo loro pi semplice il divertimento con le raccolte di musica, di filmati e di immagini sul PC. Lo scopo ultimo vendere pi PC e pi software, rendendo i computer veri e propri centri di intrattenimento. Questa operazione alzer il livello per decine di milioni di utenti di PC sostiene Richard Doherty, direttore delle ricerche dellEnvisioneering Group. E un modo per far loro assaporare il gusto di un PC dotato di un media center completo, come per esempio Hewlett-Packard o Gateway, senza obbligarli ad acquistare un nuovo PC. Anche se comprano un Pentium 3 o 4, questo sistema li avviciner alla semplicit duso di, diciamo, un iMac. A fine ottobre, Microsoft e Hewlett-Packard hanno annunciato i loro Media Center PC, macchine costruite da HP dotate di Windows XP Media Center Edition, una versione speciale del sistema operativo di Microsoft. Librido di Windows XP contiene una seconda interfaccia per i media file digitali, incluso un video registratore digitale (DVR) per la registrazione di programmi televisivi sullhard disk del computer. Al loro ingresso sul mercato le machine costavano circa 500 dollari in pi rispetto ai PC di fascia di prezzo media. Tra le nuove caratteristiche del software ci sono strumenti specifici di photo editing e un tool per la creazione di etichette per i CD. Il Plus Photo Story, ad esempio, utilizza la tecnologia propria di Windows Media 9 per comprimere le fotografie in modo che possano essere inviate insieme a brani musicali o registazioni di messaggi vocali, spiega la compagnia. Il software comprende anche strumenti per organizzare un party musicale sul PC. Chiamata Plus Party mode, la tecnologia fornisce un ambiente protetto da password per mixare raccolte musicali, e aggiungere effetti visivi o un guest book interattivo. Inoltre, il software comprende un convertitore analogico per trasformare la musica di cassette o vinile in file digitali. File MP3 e Wav possono essere convertiti in formato Windows Media Audio (WMA) e viceversa con un plug-in MP3 compatibile per Windows Media Player 9. La nuova tecnologia consente infine di ricevere news e aggiornamenti sui PocketPC 2002. La funzione Plus Sync and Go sincronizza i contenuti dei PDA con le notizie giornaliere fornite da partner di Microsoft come GolfSpan.com, MarketWatch.com, MSNBC.com e Warner Music Group.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore