Microsoft: spazio web per i propri partner

NetworkProvider e servizi Internet

Rivenditori e partner potranno offrire ai clienti servizi di consulenza
ad alto valore aggiunto in ambito Software Asset Management

All’indirizzo , Microsoft ha creato una vera e propria guida operativa e formativa per il Software Asset Management. Le imprese di ogni dimensione stanno sempre più prendendo coscienza dei benefici derivanti da una corretta gestione dei sistemi informativi aziendali, in termini di risparmio economico, creazione di valore per l’intera organizzazione e riduzione dei rischi operativi. E’ quanto emerge da uno studio recentemente condotto da Business Software Alliance, in collaborazione con il Centro di ricerca SPACE dell’Università Bocconi, su un campione di piccole e medie imprese italiane, ha dichiarato Norberto Didier, Direttore Antipirateria License Compliance di Microsoft Italia. La stessa ricerca, però, evidenzia come siano ancora poche le aziende che hanno implementato sistemi di gestione strutturata delle proprie risorse software: con l’attivazione del nuovo sito dedicato al Software Asset Management intendiamo contribuire alla formazione di un ecosistema di partner in grado di supportare le imprese in tal senso, attraverso servizi di consulenza adeguati. Oltre a costituire un elemento strategico per le imprese, il Software Asset Management rappresenta un’importante opportunità per gli operatori del settore, che possono ampliare la propria attività fornendo servizi relativi alla regolarizzazione del parco software, consolidando e rafforzando in questo modo il rapporto con la propria clientela. Partendo da questo presupposto, Microsoft ha attivato all’indirizzo www.microsoft.com/italy/softwareoriginale/partnersguide/ un nuovo spazio Web di riferimento per la formazione tecnica e commerciale dei partner che intendano specializzarsi nell’offerta di servizi di consulenza sulla gestione del software. In particolare, il sito fornisce informazioni e suggerimenti su come proporre ai propri clienti una consulenza in ambito Software Asset Management, su come impostare un sistema efficiente di gestione del software e su quali sono le modalità di licensing Microsoft che meglio si adattano alle diverse esigenze aziendali. Inoltre, i partner potranno trovare strumenti e risorse utili per intraprendere con successo questa nuova attività, come documentazione sulle tematiche relative all’utilizzo corretto del software, modelli di documenti e comunicazioni da utilizzare con i propri clienti, link a siti e risorse web sulle problematiche del Software Asset Management. Oltre a ciò, Microsoft offre ai propri partner la possibilità di scaricare gratuitamente Microsoft Software Inventory Analyzer (MSIA) 4.0 , il tool per effettuare in modo semplice e rapido l’inventario di tutto il software Microsoft installato sui PC.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore