Microsoft Store sfida Apple

E-commerceMarketing

Microsoft Store è limitato agli utenti statunitensi: online si possono comprare software, Zune e Xbox 360

Microsoft apre, per la prima volta negli Usa, uno store online . Il primo shop online a stelle e strisce di Microsoft, il cui debutto è avvenuto in sordina, si chiama Microsoft Store. Microsoft sceglie il canale diretto anche negli Usa. Online si possono comprare software, hardware, come il lettore musicale Microsoft Zune e la console di gioco Xbox 360.

Microsoft Store sfida Apple, e l’iniziativa di Microsoft non verrà proprio apprezzata dai rivenditori Microsoft.

Secondo The Inquirer , il lancio di Microsoft Store potrebbe coincidere con “la morte ufficiale del software pacchettizzato venduto su Cd o Dvd, visto che anche Microsoft, tenacemente legata alla distribuzione “fisica” dei propri prodotti inizia ad abbandonarla”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore