Microsoft svela PowerApps, per consentire a tutti di creare apps

Mobile AppMobility
Microsoft svela PowerApps, per consentire a tutti di creare apps
3 3 Non ci sono commenti

PowerApps permette a tutti, anche a chi non è sviluppatore, di realizzare un’app mobile e collegarla ai dati business. Microsoft rende disponibile anche l’anteprima dell’assistente digitale Cortana per iPhone e iPad

Microsoft ha rilasciato PowerApps che consente a ciascun sviluppatore di realizzare un’app mobile e collegarla ai dati business. Microsoft rende disponibile anche l’anteprima dell’assistente digitale Cortana per la piattaforma Apple iOS.

Microsoft svela PowerApps, per consentire a tutti di creare apps
Microsoft svela PowerApps, per consentire a tutti di creare apps

Microsoft ha svelato un nuovo tool, nato per consentire anche a chi non ha competenze di sviluppatore di creare apps mobili. Con questa mossa, Microsoft aiuta le aziende ad aprire l’accesso ai dati corporate, rendendo gli impiegati – anche senza e-skills di developer – in grado di costruire apps personalizzate e collegarle con i dati da fonti come applicazioni di fascia enterprise.

Microsoft PowerApps è stata presentata alla conferenza Convergence business di Barcellona, ed è in versione preview. Questo strumento risponde alla domanda business di rendere mobile l’accesso a tutti i tipi di dati e risorse aziendali: consente ad imprese ed organizzazioni di realizzare la propria soluzione, dalle apps per le spese all’accesso mobile a sistemi ERP e CRM.

PowerApps darà una mano alle aziende a “distribuire apps business più velocemente di prima, connetterle ad ogni device, condividerle con ciascuno, e collegale ai dati aziendali ovunque, anche da fonti come Dropbox, Oracle, SQL Server o SAP“.

Infine, l’assistente digitale Cortana sbarca in beta su iPhone e iPad.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore