Microsoft testa la ricerca online di Kumo.com

Aziende

Il rebrand di Live Search è in arrivo. Lo riporta un memo interno di Microsoft, finito su Twitter. Kumo in giapponese significa nuvola e spider

Microsoft sta testando al proprio interno la nuova versione (probabilmente una pre-beta) di Kumo.com, l’evoluzione di Live Search. Il rebrand di Live Search è in arrivo: lo riporta un memo interno di Microsof t, finito su Twitter.

Kumo in giapponese significa nuvola (cloud) e spider, due concetti molto importanti per un motore di ricerca. Altri nomi potenziali per il rebranding di Live search sono Bing e Hook, ma Kumo sembra in pole position, secondo Reuters .

Il test di Kumo.com è interno sul network aziendale. Nel lato sinistro dei risultati, dovrebbe apparire l’accesso ai tool per aiutare gli utenti.

Microsoft sta cercando un nome più amichevole (per contrastare l’effetto Google Yahoo!), in attesa di trovare e annunciare l’accordo con Yahoo! della nuova era di Carol Bartz.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore