Microsoft traghetta in India Starter edition

Sistemi OperativiWorkspace

L’antipirateria di Microsoft raggiunge un nuovo paese con Windows XP Starter Edition

Lo scorso giugno Microsoft aveva aggiunto l’America Latina ai paesi raggiunti da Windows XP Starter Edition, il sistema operativo basic a prezzi bassi, creato per evitare il fenomeno della pirateria in alcune aree del mondo, in particolar modo esposte. Ma ora Windows XP Starter Edition, in versione anti pirateria e anti digital devide, conquista un altro subcontinente: l’India. L’India arriva dopo Malaysia, Indonesia, Tailandia. Brasile, e la recente America Latina. I dati di mercato, rilasciati a luglio, parlano di 100.000 copie di XP Starter Edition vendute in 22 paesi in sei diverse localizzazioni linguistiche.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore