Microsoft-Ue: si apre un nuovo capitolo antitrust?

Aziende

Nuove denunce informali contro il colosso di Redmond sono sul tavolo della Commissaria Ue alla Concorrenza

Si rincorrono smentite e indiscrezioni della stampa, su una presunta riapertura delle ostilità fra Microsoft e Unione europea. Nuove procedure contro Microsoft non sarebbero quindi all’ordine del giorno, ma sono state confermate nuove denunce informali contro il colosso di Redmond sono sul tavolo della Commissaria Ue alla Concorrenza, Neelie Kroes. Mentre è attesa dalla Ue un’adeguata applicazione delle decisioni contro Microsoft prese nel marzo 2004, un nuovo fascicolo e capitolo per questioni antitrust potrebbe invece riaprirsi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore