Microsoft vende Linux a Lg

Workspace

Ecco un effetto degli accordi di cross licensing con Novell e Xandros

Anche LG Electronics ha deciso di entrare sotto l’ombrello protettivo legale di Microsoft. E’ un effetto degli a ccordi di cross licensing con Novell e Xandros. Attraverso questo accordo Lg potrà utilizzare i brevetti di Microsoft nelle proprie soluzioni, a partire dai dispositivi embedded Linux-based. I brevetti di Microsoft su Linux non sono mai stati riconosciuti. Tuttavia, dopo il patto con Novell e il recentissimo con Xandros, Microsoft può espandere la sua ombra su Linux e l’open source. Nella futura Gpl3 l’acquisizione di licenze che riguardano Linux verrà bandita. In base all’accordo con Lg, Microsoft potrà utilizzare le licenze sulle tecnologie brevettate dall’azienda coreana.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore