Microsoft vola a due cifre

Workspace

La forte domanda di Pc sostiene i profitti del colosso di Redmond

Microsoft ha chiuso il primo trimestre fiscali registrando un rialzo del 24%. Trainata dalla forte domanda nel mercato Pc e server, la trimestrale di Microsoft mette a segno utili per 3.14 miliardi di dollari, pari a 29 centesimi per azione, in crescita rispetto ai 2.53 miliardi di dollari, o 23 centesimi per azione dello stesso periodo di un anno fa. I risultati includono il pagamento per stringere l’accordo con RealNetworks. Il fatturato di Microsoft si è attestato su 9.74 miliardi di dolla ri, in crescita rispetto ai 9.19 miliardi di dollari del 2004.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore