Microsoft Wga nella bufera

Sicurezza

C’è un worm, Cuebot-K che sfrutta il nome del tool antipirateria e si propaga
via instant messaging

Dopo l’accusa di essere spyware e la minaccia di class action, ora Wga inciampa in un worm. Wga di Microsoft è già stato ironicamente ribattezzato: Windows Genuine (Dis)Avantage. E, in effetti, su Wga piove un nuovo allarme che lo riguarda da vicino. Sophos ha lanciato l’avvertimento che un worm, Cuebot-K, che sfrutta il nome di Wga e si diffonde via instant messaging (attualmente l’Im di Aol). Si registra come un nuovo system driver service chiamato Wgavn. Più dettagli sul malware sono qui reperibili.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore