Migliora il tuo browser

Sistemi OperativiWorkspace

Una marcia in più per Internet Explorer

Avant Browser non è un programma a sé stante, ma è stato costruito per funzionare sul motore di Internet Explorer, apportandovi piccole migliorie, una maggiore possibilità di personalizzazione e semplificando l’interfaccia. Inoltre è stato pensato per navigare sulle pagine Web senza troppe interferenze da parte di pop-up e altri fastidiosi banner. Avant Browser si presenta con dei chiari menu color pastello, su cui sono disposte tutte le opzioni tipiche dei browser, dai comandi “Indietro” e “Avanti”, alla classica scheda dei Preferiti, che importa automaticamente i collegamenti già salvati con Explorer. A fianco di queste comuni opzioni trovano spazio anche controlli più specifici, primo tra tutti il pulsante per bloccare i pop-up, le scomode finestre pubblicitarie che si aprono automaticamente all’ingresso in molti siti. L’opzione può essere abilitata e disabilitata dalla barra dei comandi e funziona piuttosto bene: durante la nostra prova nessun pop-up è sfuggito allo zelo di Avant Browser, e per ogni evenienza c’è anche la possibilità di modificare la “lista nera”. Oltre a questo tipo di filtro, il software semplifica anche l’inserimento di altri “blocchi”: per le immagini, le animazioni in Flash, gli script automatici e così via; la scelta di mettere ben in vista simili comandi è un ottimo servizio soprattutto per gli utenti dotati di connessioni lente che, con pochi clic, possono facilmente limitare i download di contenuti di grandi dimensioni. Un’altra particolarità di Avant Browser è la sua presenza costante sul desktop: il normale comando Chiudi (la “X” su cui si è soliti fare clic per chiudere le finestre e i programmi) non disattiva del tutto l’applicazione, bensì si limita a trasferirla nella barra System Tray pronta per una nuova esecuzione, diminuendo così i tempi di apertura e chiusura. Infine segnaliamo la predisposizione del browser ad aprire nuove pagine sempre all’interno della finestra principale, evitando in questo modo l’intasamento della Barra delle Applicazioni, ma creando anche un po’ di scomodità per chi è abituato al sistema classico (scomodità che comunque si supera in meno di una settimana). Avant Browser soffre di qualche occasionale blocco, soprattutto in seguito a continua esecuzione dei comandi Avanti e Indietro: il problema è in parte accentuato proprio dalla scelta di aprire più pagine all’interno della stessa finestra, perchè quando se ne blocca una, si bloccano tutte. Occasionalmente anche il riavvio di Avant Browser dopo un periodo di latenza nel System Tray si è dimostrato piuttosto lento, ma per fortuna Windows Xp è sempre riuscito a recuperare il programma. Globalmente Avant Browser è un ottimo software, soprattutto considerando la sua natura gratuita, sicuramente migliore di Internet Explorer “nudo e crudo”, ma ancora inferiore a Mozilla. Se le future versioni offriranno una stabilità maggiore, non c’è dubbio che il download di Avant Browser, da consigliato diventerà obbligatorio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore