Milano capitale del WiFi?

MobilityNetworkWlan

Milano wireless trasformerà il capoluogo lombardo in una fucina di
connettività entro il 2015

Milano wireless punta in alto. Crepi l’avarizia o abbasso il digital divide: Milano aspira a diventare capitale delle connessioni senza fili. Almeno 14mila hotspot sbarcheranno nel capoluogo lombardo: scuole, impianti sportivi e fermate dei mezzi pubblici saranno tutti nodi d’accesso di una immensa ragnatela metropolitana, ma senza fili, che avvolgerà Milano. Questo ambizioso progetto verrà completato entro il 2015 (costo previsto tra i 15 e i 17 milioni di euro): ma i primi 4mila hotpot sorgeranno entro il primo biennio. Gli hotspot saranno inoltre integrati con la fibra ottica di Metroweb. Il WiFi europeo del resto è in pieno boom: è cresciuto del 74% nel 2006.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore