Mini iPad entro il terzo trimestre

AziendeDispositivi mobiliMarketingMobility
Apple Mini iPad sarà low-cost

Secondo le ultime indiscrezioni, iPad 3 arriverà in tre versioni, invece il modello da 7.85 pollici potrebbe essere a scaffale dal terzo trimestre. A prezzi aggressivi

Apple ha già spedito gli inviti per il 7 marzo: a San Francisco svelerà la terza generazione di iPad. iPad 3 sarà senza bottone Home e con Retina Display ad elevata risoluzione (da 2084×1536). Pare che sarà motorizzato anche con chip quad-core e pronto per la connettività 4G (Long Term Evolution o LTE). Ma questa notizia è già “vecchia”, perché, secondo DigiTimes, il modello di tablet da 7.85 pollici arriverà a scaffale: non ora, ma dal terzo trimestre, in tempo per lo shopping natalizio. Il Mini iPad, definito dal compianto Steve Jobs, “dead on arrival” (DOA), e dunque “senza futuro”, potrebbe essere la vera sorpresa di Apple.

iPad e Mini iPad a confronto
iPad e Mini iPad a confronto

Secondo 9to5Mac, Apple presenterà tre versioni di iPad 3: una solo Wi-Fi (la più economica), altre due con supporto multimode per le reti mobili Gsm, Cdma/Umts e Lte. A quel punto iPad 2 potrebbe essere venduto sotto i 400 dollari, mentre Apple prepara il Mini iPad. Che arriverà nel terzo trimestre: con un prezzo low-cost da 249 a 299 dollari, con uno schermo da 7.85 pollici con la stessa risoluzione dell’iPad 22: 1,024×768 pixel. E’ solo una fantaipotesi? Questa volta pare di no: forse la differenziazione di prezzi aiuterà Apple quando usciranno sul mercato i primi tablet Windows 8. La sfida è aperta.

Apple Mini iPad nel terzo trimestre?
Apple Mini iPad nel terzo trimestre?
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore