Mini notebook, Sony e Toshiba sfideranno Asus EeePc

LaptopMobility

Dopo Asus, Acer e Hp, anche Fujitsu, Sony e Toshiba entreranno nel mercato emergente dei laptop low-cost

Il 2009 forse passerà alla storia della tecnologia come l’anno dei mini notebook (oltre che dell’iPhone 3G). A sfidare Asus EeePc (che dopo il mini notebook, sta lanciando il Box, mini desktop), arrivano anche Fujitsu , Sony e Toshiba nel mercato netbook. Acer ha già lanciato il suo Acer AspireOne nel segmento dei laptop low-cost, mentre Olidata ha svelato JumpP c e Hp il Mini Note . L’interessamento di Dell è già pervenuto ad aprile, tramite indiscrezioni rivelate dal Wall Street Journal, come possibile risposta a Intel Classmate, al CloudBook di Everex e a Olpc Xo.

Ma secondo il Financial Times , ora è la volta di Sony e Toshiba nell’arena di mini notebook da circa 300 euro. Sony ha commissionato un netbook a Quanta, mentre Toshiba ha chiesto a Inventec di assemblare un laptop economico. Perché solo ora? Secondo il FT, i due vendor hanno ritardato l’ingresso in questo promettente mercato, ma dai piccoli guadagni , perché temevano di cannibalizzare i costosi UmPc, dedicati alla connettività, ma a prezzi poco cvompetitivi.

Guarda e leggi anche: NOVITA’: Asus non è solo Eee PC

VIDEO PROVA ANTEPRIMA: Elettrodata Nevada Petite

VIDEO PROVA: Acer Aspire One

VIDEO PROVA: Olidata JumPC

VIDEO PROVA: Asus Eee PC 900

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore