Misura Internet Mobile (AgCom) bacchetta il 3G italiano

MarketingMobilityNetworkProvider e servizi Internet
WiFi pubblico
1 0 Non ci sono commenti

AgCom: Misura Internet Mobile boccia il 3G in Italia. In media la connessione è da 6,7Mbps, contro i 42 megabit teorici. Tim batte Vodafone

L’AgCom ha pubblicato il secondo report di Misura Internet Mobile, per testare lo stato delle connessioni dati a banda larga mobile. Il 3G in Italia delude: in media la connessione è da 6,7Mbps, contro i 42 megabit teorici. Ma si tratta di un valore ottenibile nelle migliori condizioni possibili. Le connessioni 4G verranno misurate nelle rilevazioni del prossimo anno.

L’operatore più veloce in download è risultato TIM a 8,4 Megabit, che batte Vodafone.  Gli operatori più veloci in upload sono alla pari Vodafone e Tim con una velocità di 1,9 megabit, mentre Vodafone si piazza al primo posto nell’apertura di una pagina web comune: con 2,45 secondi, contro i 2,74 di Tim. Seguono H3G e Wind, il primo con 5,9 e 1,5 megabit (rispettivamente download e upload); il secondo con 5,1 e 1,3 megabit.

I test sulle connessioni mobile italiane sono stati effettuati dalla Fondazione Ugo Bordoni (FUB). Ma bisogna sottolineare che i test sono stati condotti nelle migliori condizioni possibili: non è stata misurata la media dei servizi offerti agli utenti.

Secondo AgCom, Tim ha un tasso di appena il 5 per cento di utenti equipaggiati con le migliori tecnologie, mentre Vodafone primeggia con il 23,4 per cento, seguita a ruota da H3G al 20,9 per cento degli utenti.

AgCom: Misura Internet Mobile bacchetta il 3G in Italia
AgCom: Misura Internet Mobile bacchetta il 3G in Italia
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore