Misurainternet per chi vuole testare la propria banda larga

MarketingNetworkProvider e servizi Internet

L’AgCom ha aggiornato il software Misurainternet. Impiega meno tempo il test per “certificare la qualità” del proprio abbonamento in banda larga

Il software Ne.Me.Sys. è stato rivisitato per tagliare i tempi dei test per chi volera mettere sotto stress la propria banda larga, verificarne l’effettiva “larghezza di banda” e ottenere un certificato di qualità. Gli utenti hanno diritto di sapere se la loro Adsl è veloce o se è lumaca. Ora l’AgCom misura Internet con un software gratuito e vi dice se la banda è larga o stretta in casa vostra.

Finora ogni sessione di Ne.Me.Sys. dura 24 ore nell’arco di massimo 3 giorni. Una volta in esecuzione, avvia automaticamente la sessione di misura ed esegue i rilevamenti. Le misurazioni avranno però valore legale, se Ne.Me.Sys. potrà svolgere un test all’ora in un arco di tempo pari a 24 ore. I controlli svolti da Ne.Me.Sys. possono essere anche sospesi, purché il ciclo venga completato entro i tre giorni successivi all’avvio. Adesso il test è stato semplificato: per “verificare che i valori misurati sulla singola linea telefonica siano rispondenti a quelli dichiarati e promessi dagli operatori” nell’offerta contrattuale. Ognuna delle 24 misurazioni, infatti, non durerà più di 15 minuti.

Il tool non è online, ma richiede l’installazione di un software (qui è la guida in Pdf). I passaggi sono i seguenti: basta registrarsi gratuitamente, confermare la propria iscrizione, cliccare sl link ricevuto via e-mail in seguito alla registrazione effettuata, quindi entrare nell’Area privata con login e i dati precedentemente ottenuti, selezionare il proprio sistema operativo (Windows, Linux o Mac OS X) e scaricare ed installare il software Ne.Me.Sys.. Un accorgimento per gli utrenti di Vista e Windows 7: bisogna cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona del software e poi scegliere Esegui come amministratore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore