Mitsubishi lascia i cellulari

Aziende

Dopo Sanyo, un’altra azienda abbandona il mercato della telefonia mobile

Mitsubishi esce dal mercato cellulari. Dopo Sanyo, un altro gigante abbandona il mercato della telefonia mobile. La sfida a Nokia ha mietuto molte vittime.

Anche Motorola sta valutando il da farsi in questo periodo difficile. Mitsubishi ha perso più di 100 milioni di euro lordi nel ritiro.

Nei mesi scorsi Sanyo ha ceduto la divisione telefonia mobile a Kyocer a, che è diventato il sesto vendor al mondo dietro a Nokia, Samsung, Motorola, Sony Ericsson e LG Electronics. Prima Benq aveva acquisito Siemens Mobile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore