Mondadori si allea a Kobo per gli e-book

AccessoriAziendeWorkspace
AIE: Solo gli e-book e le vendite online crescono

Kobo – Mondadori, è accordo per gli e-book. Mondadori offrirà un catalogo di oltre 4.000 ebook delle Edizioni Mondadori, Piemme, Einaudi, Sperling & Kupfer, Electa e Harlequin, e più di 30.000 titoli in italiano di altre case editrici

Se negli Stati Uniti un libro su 4 è già digitale, anche l’Italia non vuole rimanere indietro. Mondadori si allea a Kobo per gli e-book per contrastare Amazon Kindle. Al Corriere della Sera Maurizio Costa di Mondadori ha spiegato che la famosa trilogia di Stieg Larsson ha impiegato 40 mesi per vendere 20 milioni di copie, di cui metà in formato e-book. Ma gli e-book stanno accelerando il successo di alcuni libri: “Cinquanta sfumature di grigio” ha venduto 20 milioni di copie, di cui metà in digitale, in soli 4 mesi. La tecnologia catalizza, gli e-book accelerano i successi editoriali.

Mondadori ha scelto Kobo Toutch che, nella versione entry level a 99 euro, permette di leggere gli e-book e connettersi in WiFi, ma ha come punto di forza il fatto di essere un sistema aperto, per scaricare libri digitali in ogni formato. Kobo sarà venduto anche in 400 delle librerie Mondadori, dove il libraio farà da  centro di assistenza, aiuterà a scaricare gli e-book, offrirà consigli.

In Italia il mercato e-book è all’1%, con circa 10 milioni di ricavi, ma in UK è al 15%, e in Francia e Germania dal 3% al 5%. Mondadori conclude che “i lettori avranno a disposizione il catalogo di oltre 4.000 ebook delle Edizioni Mondadori, Edizioni Piemme, Einaudi, Sperling & Kupfer, Electa e Harlequin, e più di 30.000 titoli in italiano di numerose altre case editrici”.

Kobo - Mondadori, è accordo per gli e-book
Kobo - Mondadori, è accordo per gli e-book
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore