Motori di ricerca: i primi e gli ultimi

Marketing

Google è ancora il più preferito dagli utenti americani che effettuano
ricerche in Rete. Indietro MSN Search.

Con oltre il 60% delle richieste di ricerca on-line effettuate negli Stati Uniti, Google si mantiene saldamente in testa alla classifica dei motori più utilizzati. I dati Hitwise, società specializzata nelle analisi di mercato su Internet, confermano il trend di crescita del popolare motore di ricerca che sembra inarrestabile. Alle sue spalle si piazza Yahoo! , che mantiene la posizione con poco più del 22 % e MSN, molto lontano con l’11%. Quest’ultimo ha però appena rinnovato interfaccia e tecnologia di ricerca con il suo Live Search, che è ancora per un po’ in beta, e si sta sicuramente preparando a dare battaglia. Quarto in classifica c’è Ask.com, che arriva al 3,63%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore