Motorola abbraccia Android e licenzia

Aziende

Previsto un nuovo giro di tagli, nella divisione mobile, da parte del vendor di cellulari

Motorola dovrebbe domani annunciare un nuovo round di licenziamenti nella divisione mobile. Lo riporta il Wall Street Journal . I tagli faranno emergere Android, la piattaforma aperta (open source) di Google, e Windows Mobile, il sistema operativo di Microsoft, come le piattaforme tra cui poter scegliere a bordo degli smartphone. Motorola oggi supporta troppe piattaforme, mentre Nokia supporta solo la serie 60, 40 e 30 (con quest’ultima in declino).

Secondo il noto quotidiano finanziario, Motorola vorrebbe dare in outsourcing la produzione di dispositivi equipaggiat i con Windows Mobile di Microsoft.

Il Ceo di Motorola ha tempo due anni per vendere Motorola Mobile. Meglio, allora, abbracciare Android, nel frattempo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore