Motorola introduce il secondo televisore

Workspace

Un display portatile vi permetterà di interagire con i programmi televisivi

La televisione interattiva esiste già, intendiamoci. Anche se non vi è ancora capitato di utilizzarla, ci sono paesi in cui è già molto diffusa, come ad esempio lInghilterra. Quello che rende la televisione interattiva così lenta nel diffondersi globalmente è la difficoltà nellimplementare la tecnologia necessaria per trasmettere il video interattivo, e non ultima la resistenza di noi spettatori a non guardare più la TV per annebbiarci la mente, ma per interagire con essa, in modo attivo, come con Internet. Motorola ha ideato una soluzione-palliativo che risolve entrambi i problemi ha portato linterattività fuori dalla TV. LEVr-8401 è un touch-screen da tenere in mano mentre si guarda la TV. E in grado di sincronizzarsi con la trasmissione che state guardando e offrirvi approfondimenti e modalità di interazione. Ad esempio, immaginate di essere davanti alla partita di calcio della stagione, con la vostra squadra del cuore che lotta per qualche importante traguardo. Ad un certo punto lattaccante della vostra squadra fa una rete. Sul touchpad appare la sua scheda con le medie assolute e stagionali. Un bottone a destra lampeggiando vi chiede Vuoi mandargli un messaggio?. Entusiasti per la sua azione cliccate sul bottone e gli comunicate la vostra felicità. Se poi, stanchi di inter-agire, decidete di riposarvi annebbiandovi il cervello davanti a qualche valletta, dovete semplicemente spegnere il touchpad e la TV torna quella di una volta.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore