Motorola si dividerà in due

Aziende

Lo spin off è stato deciso a partire dal 2009: una società si specializzerà in telefonia mobile, l’altra in reti a banda larga

Motorola si dividerà in due. Dopo le indiscrezioni delle scorse settimane e la conferma di ristrutturazione , ecco lo spin off di Motorola al via dal 2009. Dopo essere stata sorpassata da Samsung, e aver perso la seconda posizione nella classifica dei Top vendor alle spalle del numero uno Nokia, Motorola effettua lo spin off e separa le sue attività.

Entrambe le società saranno indipendenti e quotate in Borsa: una società, Mobile Devices business, si specializzerà in telefonia mobile, l’altra invece, Broadband & Mobility Solutions business, in reti a banda larga.

Lo spin off Broadband si occuperà anche di IP video, cellulare, e infrastrutture network a banda larga ad alta velocità, oltre a ricevitori cable set-top.

Motorola ha già ceduto l’Embedded a Emerson Network Power .

Il vendor è inoltre specializzato nel WiMax, la banda larga senza fili.

A mettere sotto pressione Motorola, il suo board e il Ceo Greg Brown era stato il noto investor Carl Icahn.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore