Motorola Xoom 2, la seconda volta con Google

Dispositivi mobiliMarketingMobilityWorkspace

Motorola Xoom 2 e il nuovo Atrix sono in cantiere. Le novità di Motorola dopo l’acquisizione di Google

Google crede nei tablet Android, e lo dimostrano le prime immagini di Motorola Xoom 2. La seconda generazione di Xoom sarà frutto dell’acquisizione di Motorola da parte di Google. Google ha speso 12.5 miliardi di dollari per comprare Motorola Mobility, perché anche Google punta su un tablet con hardware, software e servizi integrati. Lo schermo è da 8.2 pollici. Il tablet Xoom 2 è sottile 9.3 mm quanto l’iPhone 4.

Entrambi i prototipi fotografati sono equipaggiati con Android 3.2, LTE e una fotocamera da 5 Megapixel HD sul retro. Il primo Xoom è stato un flop a causa di reboot e crash. Xoom 2 Media Edition potrebbe essere un e-reader, con uno schermo da 8.2 pollici, telecomando IR e subwoofer.

Motorola non ha però solo in progetto il rilancio del tablet. In ambito smartphone, secondo il blog This Is My Next, ieri sono emersi anche nuovi dettagli sugli schermi dell’erede di Motorola Artix. Lo smartphone sarà dotato di 4.3 pollici qHD, una fotocamera da 8 megapixel e 8GB di storage integrato. Lo completeranno l’interfaccia Webtop di Motorola e la connessione 4G. Su Gizmodo.it le immagini del nuovo Atrix.

Secondo Gartner il mercato tablet triplicherà nel 2011, e Android deterrà il 17%, ma non raggiungerà il 28% come in precedenza stimato, invece Apple scenderà dall’83% al 73%.

Motorola Xoom 2
Motorola Xoom 2 è in cantiere
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore