Motorshow: trent’anni di hi-tech su quattro ruote

ComponentiWorkspace

Il trentennale della manifestazione motoristica debutta oggi al quartiere fieristico di Bologna. Yahoo, Intel, Asus tra le presenze

Anche la tecnologia partecipa alla fiera dei motori: riapre il Motorshow di Bologna, da oggi all’11 dicembre (ma sarà aperto al pubblico dal 3). L’evento, organizzato da Promotor International di Alfredo Cazzola, festeggia il trentennale. Anche l’hi-tech sarà presente alla manifestazione delle quattro ruote, con grandi nomi dell’IT e del Web come Yahoo, Intel e Asus. Yahoo! Italia partecipa all’edizione 2005 del Motorshow di Bologna (padiglione 32 ? stand 5): uno stand di 150 metriquadrati, postazioni per visitare il canale Yahoo! Auto e il minisito dedicato al Motorshow 2005, la Vespa Yahoo! in esposizione sono alcuni dei particolari della partecipazione di Yahoo! alla più importante manifestazione italiana dedicata ai motori. Yahoo! Auto, dedicato alle quattro e alle due ruote, recentemente rinnovato, sarà il protagonista dello spazio espositivo che permetterà agli utenti di navigare attraverso tutte le sezioni disponibili: Attualità, Listini, Fotogallery, Forum e Mappe e Percorsi. Nel corso della manifestazione, Yahoo! Auto presenterà la sezione “Nuovo&Usato”: molto di più di un semplice listino prezzi. Si tratta di una vera e propria “guida all’acquisto” completa di un motore di ricerca dettagliato per aiutare a trovare velocemente tutte le offerte auto disponibili. Impostando, infatti, una serie di parametri (tipologia d’acquisto, marca, modello, ecc.) e inserendo il proprio CAP, l’utente potrà trovare rapidamente il veicolo che sta cercando e soprattutto conoscere la distanza del venditore dal proprio indirizzo! Si potranno verificare le informazioni fondamentali: in caso di usato anno di immatricolazione e chilometri percorsi per esempio; per il nuovo tutte le particolarità del modello ricercato incluse tutte le dotazioni, gli optional e l’equipaggiamento. Yahoo! inoltre ha da poco lanciato insieme a Piaggio un fantastico concorso che mette in palio 3 Vespa Yahoo!. ASUS annuncia la partnership con Clicktodrive ( www.click2drive.it ), il nuovo sito web italiano di formazione on line per patenti di guida:ASUS parteciperà alla prossima edizione del Motor Show 2005 con tre speciali configurazioni di notebook, tutte equipaggiate con tecnologia mobile Intel Centrino che potranno essere acquistate unicamente dagli utenti Click2Drive. Click2Drive è un metodo facile, completo e vantaggioso per fare scuola guida anche da casa attraverso quiz, simulazioni e consigli che consentono di prepararsi al meglio e superare brillantemente gli esami, rivolto a chi deve conseguire una patente di guida e a chi deve recuperare i punti persi. Intel infine ha recentemente stretto una partnership con Lamborghini, storica presenza del Motorshow: già oggi Lamborghini ha un centro tecnico che utilizza workstation, server e dispositivi portatili, come notebook e palmari, basati su tecnologia Intel. Tra i prossimi progetti congiunti, è previsto un computer portatile molto leggero, che userà la nuova generazione della tecnologia Centrino, attesa per il 2006.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore