Mozilla guarda oltre Thunderbird

CloudManagementMarketingNetwork
Mozilla riduce l'impegno su Thunderbird

Mozilla non manda in pensione Thunderbird, ma sposta l’impegno su altri progetti: da Firefox OS al browser per il Mobile

Mozilla rimane concentrata su Firefox, prepara Firefox OS per l’era Mobile, ma abbandona (almeno in parte) il meno fortunato Thunderbird. Il client per la posta elettronica non sarà mandato in pensione, ma vi sarà dedicato un impegno a marce ridotte. Gli sviluppatori preferiscono concentrarsi su Firefox (anche in verzione mobile), la piattaforma mobile per smartphone di fascia bassa dediti agli Standard Web., e per le email congela gli obiettivi: : “l’innovazione continua su Thunderbird non è una priorità“.

Mozilla rilascerà soltanto aggiornamenti per risolvere bug, patch o falle nella sicurezza, ma non nuovi upgrade. Invece Mozilla continuerà a sviluppare il progetto Postbox, creato da ex developer open source del software Mozilla. Mozilla ha anche realizzato Thunderbird Filelink.

Postbox è un servizio utile per gli utenti di Gmail. Infatti supporta le etichette e le abbreviazioni di tastiera di Gmail, “rileva dati” per riconoscere date e convertirle in eventi per Google Calendar, individua i link Dropbox (per spedire collegamenti con il drag&drop) e le notifiche Growl. Sposando funzioni per i social network (Facebook, Twitter, Linkedin: permette infatti di aggiornare lo stato direttamente dal programma), l’applicazione PostBox si propone come un’iniziativa da seguire in futuro.

Nell’era del Cloud, Thunderbird conta solo 24 milioni di utenti, mentre quelli di Google Gmail, dopo il sorpasso su Hotmail, si impennano a 425 milioni.

Mozilla riduce l'impegno su Thunderbird
Mozilla riduce l'impegno su Thunderbird
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore