Mozilla conferma la fine di Firefox OS

Mobile OsMobility
Mozilla conferma la fine di Firefox OS
1 1 Non ci sono commenti

La Fondazione nonprofit ha ufficializzato il ritiro dell’OS mobile, un fallimento che potrebbe però condannare Mozilla all’irrilevanza, mentre il Web cresce lentamente rispetto al Mobile

Mozilla rende ufficiale che è giunto al capolinea Firefox OS, la piattaforma open source che sfidava Android e i sistemi operativi proprietari sul fronte degli standard Web e della privacy.

Mozilla conferma la fine di Firefox OS
Mozilla conferma la fine di Firefox OS

A fine dicembre, Mozilla aveva annunciato che Firefox OS si sarebbe focalizzata su Internet of Things (IoT), un settore in rapida crescita. La sua avventura nel Mobile è durata due anni e mezzo. La Fondazione nonprofit ha ufficializzato il ritiro dell’OS mobile, un fallimento che potrebbe però condannare Mozilla all’irrilevanza, mentre il Web cresce lentamente nell’era Mobile: infatti, secondo StatCounter, in tre anni Firefox è crollato dal 19% al 9% nel mercato browser, mentre il rivale Google Chrome cresceva dal 32% al 48%. Nel Mobile, poi, Apple Safari domina nel mondo iOS.

Firefox OS voleva rappresentare un’alternativa più open rispetto ad Android, ma la sfida contro l’OS di Google, che detiene oltre l’80% del mercato sistemi operativi Mobile, e Apple iOS, si è rivelata una missione impossibile: è già successo a Blackberry, i cui dispositivi sono passati ad Android, ora tocca a Mozilla cedere il passo.

Ecco la roadmap di Firefox OS per gli sviluppatori. La versione 2.6 verrà rilasciata nel mese di maggio. Le applicazioni continueranno ad essere accettate fino al 2017, ma non è stata ancora resa nota la data in cui Mozilla cesserà di accettare apps all’interno del Marketplace. Oltre il 29 marzo, gli sviluppatori non potranno più caricare le proprie applicazioni Android, desktop e tablet sul Marketplace della fondazione.

Firefox OS sopravviverà in altre forme, H5OS, presso Acadine Technologies, la startup dell’ex presidente di Mozilla, Li Gong.

Infine, Mozilla promette che il browser Firefox desktop rimarrà in cima alle priorità: migliori prestazioni e nuove funzionalità saranno introdotte l’anno prossimo.

  • Cosa sapete di Internet Of Things (IoT)? Mettetevi alla prova con un Quiz.
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore