Mozilla Firefox vara Project Quantum

NetworkProvider e servizi Internet
Mozilla Firefox vara Project Quantum
0 0 Non ci sono commenti

Il browser Firefox potrà diventare più veloce e moderno grazie a Project Quantum di Mozilla

David Bryant, responsabile del settore Platform Engineering di Mozilla, ha illustrato l’evoluzione di Firefox. Infatti, Mozilla sta sviluppando “l’engine Web di prossima generazione per gli utenti di Firefox“. Il browser Firefox potrà diventare più veloce e moderno grazie a Project Quantum di Mozilla.

Mozilla Firefox vara Project Quantum
Mozilla Firefox vara Project Quantum

L’evoluzione radicale di Mozilla riparte da Quantum, per ottimizzare l’esperienza Web per gli utenti. Innanzitutto, verranno integrati gli elementi di Servo, il nuovo engine per browser su cui Mozilla lavora da tempo e per cui ha creato un nuovo linguaggio di programmazione ultra-sicuro chiamato Rust. Quantum dovrà rendere Firefox un browser in grado di sfruttare al meglio l’off-loading del rendering di pagine e codice e l’uso dei processori multi-core

Mozilla ha l’obiettivo di semplificare la gestione del browser open source, metterlo a dieta e ottimizzarne la sicurezza, adottando plug-in di Google Chrome dentro Firefox, grazie a Project Mortar. Project Mortar intende mandare in soffitta l’ormai obsoleto protocollo NPAPI, finora impiegata per i plugin, ma in via di pre-pensionamento.

Nel mercato browser, Firefox ha perso terreno, a vantaggio di Chrome e Apple Safari. Secondo Net Applications, il browser Google Chrome ha detronizzato Internet Explorer (IE) anche su desktop. Ad aprile, IE e il suo successore Microsoft Edge detenevano il 41,33 % delle visite (in calo del 2,07% in un mese), contro il 41,71 % di Google Chrome (in crescita del 2,62%). Firefox è calato al 10,06%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore