Mozilla mostra la navigazione senza tracce su Firefox 3.1

Autorità e normativeSorveglianza

Mozilla ha dato in pasto una pre-release della Beta 2 di Firefox 3.1 per illustrare il funzionamento di Private browsing, già soprannominato Porn mode

Non bisogna confondere la vera tutela della privacy con la navigazione privata: la cosiddetta funzionalità Porn mode, infatti, non cancella Log e altre tracce, tuttavia protegge la navigazione in locale, evitando di salvare i dettagli, agli occhi indiscreti di chi potrebbe sbirciare nella History del vostro browser.

Mozilla ha dato in pasto una pre-release della Beta 2 di Firefox 3.1 per illustrare il funzionamento della cosiddetta funzionalità Porn mode : per selezionare il Private browsing, bisogna selezionarlo dal menu Strumenti, e, dopo la conferma, Firefox salverà la sessione, riavviandosi in modalità privèe.

La modalità ha fatto capolino nella beta 2 di IE8 con la nuova funzione “inPrivate” che dovrebbe garantire la cancellazione totale dei dati al termine della sessione di navigazione.L’analoga funzione su Google Chrome ha però attirato le critiche del Consumer Watchdog , in quanto non garantirebbe la “privacy” di cui favoleggia Google.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore