Mp3 a rischio virus

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Gartner lancia l’allarme sicurezza verso tutti i dispositivi di storage
portatili, usati per introdurre virus e carpire dati riservati.

Le aziende dovrebbero fare molta attenzione e non far usare i dispositivi storage portatili dai propri dipendenti. L’avvertimento proviene dagli analisti di Gartner. Secondo loro, questi dispositivi rappresentano un serio rischio alla sicurezza, perché sarebbero in grado di eludere i sistemi di sicurezza della posta elettronica, firewall, antivirus o quant’altro, e riuscirebbero a entrare nei sistemi aziendali rubando dati e introducendo virus o worm pericolosi. A rischio, non solo gli iPod, ma anche tutti gli altri lettori Mp3 e le schede di memoria usate dalle fotocamere digitali? Per Gartner il pericolo è molto ampio, proprio perché include qualsiasi tipo di dispositivo storage portatile. Grazie alla tecnologia Usb, inoltre, afferma Gartner, questi dispositivi sono in grado di scaricare molto velocemente dati dalle reti aziendali. L’unica soluzione, sostengono gli analisti, è proibire l’uso di questi dispositivi all’interno delle aziende, o perlomeno controllarne l’impiego, e rendere partecipi del pericolo anche i dipendenti. Le imprese dovrebbero anche dotarsi di firewall personalizzati, e limitare o controllare l’uso delle porte Usb, attraverso le quali possono essere scaricate grand quantità di informazioni riservate. Studiocelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore