MSN punta sulla comunicazione con due beta: MSN Messenger 7.0 e MSN Spaces

Management

Primo passo verso servizi più completi e articolati. Dalla personalizzazione di messaggi, più sicuri, alla creazione di blog

2 dicembre, due le novità MSN che debuttano oggi. La beta della nuova versione del sistema di messaggistica istantanea MSN Messenger 7.0, con funzionalità che permettono maggiore personalizzazione e integrazione con servizi esistenti, e MSN Spaces, un nuovo servizio di blogging per creare veri e propri spazi personali online. Due beta che si vanno ad affiancare alla beta del motore di ricerca MSN Search, lanciata il 10 novembre, che uscirà nella versione 1.0 a inizio 2005. “Siamo gli ultimi arrivati nel settore del Search ? ha dichiarato a questo proposito Stefano Maruzzi, country manager di MSN Italia ?. Abbiamo dormito abbastanza per quanto riguarda il motore di ricerca ma pensiamo di avere un prodotto che nei prossimi mesi possa competere nel mercato. La metà delle ricerche effettuate online non trova risposte soddisfacenti, per cui crediamo ci sia spazio per rispondere meglio agli utenti. MSN Search 1.0 sarà solo un punto di partenza non di arrivo, il Search sarà oggetto di evoluzione continua“. La sfida a Google è aperta. Ma tornando alle novità di oggi, MSN Messenger 7.0 beta (integrato con MSN Search attraverso un barra presente nella finestra di dialogo) offre funzionalità che permettono una maggiore personalizzazione del software, grazie a emoticon statici o animati, immagini, sfondi, la foto dell’interlocutore visibile sul pop-up (dall’inconfondibile forma di toast), possibilità di creare biglietti da visita dei singoli contatti, con foto e generalità. Dal punto di vista della sicurezza, molto cara agli utenti di instant messaging, migliorata la protezione contro spam e spim (il destinatario riceve solo messaggi dai nominativi inseriti nella propria lista di contatti), e tutti i file scaricati sono controllabili attraverso il proprio antivirus. MSN Messenger, utilizzabile anche via Web http://webmessenger.msn.com ), segnala l’inserimento di un post nel sito MSN Spaces, l’altra beta disponibile da oggi ( http://spaces.msn.com ), che permette agli utenti di creare un proprio spazio dove condividere opinioni, foto, immagini, con tre livelli di abilitazione: pubblica, limitata ai contatti di MSN Messenger o privata. “Quattrodici mesi fa ? ha precisato Maruzzi ? MSN ha decretato la chiusura dello spazio chat e oggi siamo consapevoli che offriamo all’utente uno spazio in cui teoricamente può inserire di tutto. Per questo stiamo valutando attentamente in questa fase di beta diverse modalità per garantire maggior sicurezza, e siamo molto attenti a non incorrere in scenari come quelli che ci hanno portato alla chiusura delle chat”.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore