Muoversi alla velocità del Gigabit

Aziende

E’ possibile abilitare una rete di piccole dimensioni alla velocità Gigabit senza ingenti investimenti? Us Robotics risponde presentando i nuovi switch Gigabit Ethernet

Create per applicazioni che necessitano di connessioni su banda larga, le nuove soluzioni di Us Robotics permettono di trasferire file grafici, multimediali, audio e video, anche di grandi dimensioni, ad alta velocità e con costi contenuti. I nuovi switch Gigabit integrano 8 o 24 porte a 10/100/1000 Mbps, ciascuna delle quali supporta la negoziazione automatica della massima velocità di trasmissione e la modalità di esecuzione half duplex o full duplex. Semplici da installare e utilizzare, le porte dispongono del rilevamento incrociato Mdi/Mdi-X e individuano automaticamente le connessioni verso server o configurazioni switch-to-switch, rendendo più agevole l’integrazione di reti Ethernet 10/100 preesistenti. Inoltre, le porte sono dotate di Led integrati per il monitoraggio della rete. Entrambi i modelli hanno un buffer di 256 Kb e alette per l’installazione in rack. Lo switch a 24 porte supporta lo standard 802.1p per i tag di priorità, utile per applicazioni Voip. I nuovi modelli sono proposti, al prezzo di 135 (8 porte) e 419 (24 porte) euro con Iva, mentre per il Gigabit Ethernet Pci Card il prezzo è di 22 euro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore