Musica, Msn punta all’abbonamento

AccessoriWorkspace

Per fronteggiare il predominio del music store di Apple, Microsoft lancerà un servizio a sottoscrizione

Se le cifre e le quote di mercato di iTunes di Apple sembrano irraggiungibili, ormai in grado di veleggiare con i grandi numeri del P2p illegale, Microsoft vuole dare nuovo slancio al proprio negozio online di musica digitale. Il servizio di musica online di Msn, attraverso Windows Media Player, finora ha emulato il modello di iTunes, con la vendita di singoli brani a prezzo fisso. Tuttavia nel mercato dei music store sta emergendo il modello a sottoscrizione: un abbonamento contrapposto alla vendita dei singoli brani musicali o degli album. Secondo indiscrezioni non confermate, Microsoft starebbe adesso lavorando con etichette indipendenti e detentori del diritto d’autore, in preparazione del lancio del servizio a sottoscrizione entro l’anno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore