Musica senza DRM su iTunes da EMI

AccessoriWorkspace

Sul portale Apple verrano venduti brani senza l’odioso sistema di protezione.

Su iTunes si sta per consumare una piccola rivoluzione: i brani del catalogo EMI verranno infatti messi a disposizione anche privi di tecnologie di protezione e in versione meno compressa, quindi di maggiore qualità. L’accordo tra Apple e la casa discografica era stato in qualche modo anticipato dalle dichiarazioni esplicitamente contro il DRM lanciate nei giorni scorsi dai responsabili delle due società. I brani, liberamente trasferibili da un dispositivo a un altro, costeranno 30 centesimi in più e sarà possibile per lo stesso sovrapprezzo liberare dal DRM anche i titoli già acquistati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore